Wellness Park Hotel Lasko – Lasko – Slovenia

wellness_park_hotel_lasko_night

Panoramica notturna del Wellness Park Hotel - Lasko - Slovenia

Il Wellness Park Lasko è il nuovissimo ed appena ultimato Hotel (agosto 2008) con annesso centro benessere e modernissimo centro di piscine termali, il nostro soggiorno si è svolto per 1 settimana a capodanno 2008/2009 senza cenone di S.Silvestro (e per fortuna con il senno di poi).

Il centro è composto dall’Hotel 4* di modernissima costruzione con camere al limite del design minimalista, un centro Wellness con un’abbastanza ampia scelta di trattamenti di salute e bellezza, un enorme cupola semi sferica (apribile a rotazione nella stagione estiva) con all’interno un ampio parco acquatico con giochi d’acqua, idromassaggi, scivoli ad acqua ed addirittura una piscina ad onde (si avete capito bene, all’INTERNO della cupola), per finire un ampia e rilassante area privata relax a base di saune e bagni turchi che soddisfa la clientela piu’ esigente.

Come riassumere quindi: tutto bellissimo, nuovo, conveniente, in uno scenario splendido di una piccola cittadina sulle rive della Savinjia conosciuta soprattutto per l’ottima birra prodotta (la famosa birra Lasko)?
Ecco qui ci sbagliamo, possiamo riassumere l’esperienza vissuta a Lasko presso il Wellness Park Lasko in: ottime e moderne strutture, servizio non certo all’altezza di un 4* o delle strutture stesse.

Il personale, sempre peraltro gentilissimo, risulta mal gestito (o sottodimensionato per i periodi di alto turismo) e contrariamente a quel che la nostra decennale esperienza di vacanze in Slovenia ha insegnato, l’offerta culinaria è risultata appena sufficiente, addirittura offensiva in occasione del capodanno 2008/2009.

Ricordiamo la Slovenia come terra di grande ospitalità e dalla tradizione culinaria magari un po’ semplice ma assolutamente appagante. La carne, il vino ed i dolci rimangono sempre nelle memorie di noi che visitiamo questa terra con regolarità ma nel caso del Wellness Park Lasko l’offerta è risultata semplice, scarsa (la sera di capodanno a chi come noi non ha scelto il cenone come cena “normale da 4*” è stato servito poco arrosto riscaldato ed un polpettone locale, per la lunga tradizione ricettiva slovena è un insulto) e per coloro i quali hanno scelto il cenone si sono ritrovati con una cena scenografica si ma nella sostanza assolutamente non degna di un cenone sloveno ma più di un centro dimagrimento.
Sentendoci insultati da un simile trattamento, ci siamo visti costretti, nostro malgrado, ad emigrare in un ottimo ristorante in zona che ci ha subito ricordato di qual paese eravamo ospiti.

Tornando alla cattiva gestione del personale non possiamo notare ricordare, anche dopo alcuni mesi, come a contrasto con il servizio offerto dalle housekeepers vi fosse quello offerto dai gestori delle aree comuni dove tranquillamente potevate trovare polvere negli angoli dei corridoi, alcun personale (anche se contattato) a fermare le imbizzarrite corse di frotte di bambini che i turisti (soprattutto croati) lasciavano liberi. Proseguiamo nella gestione delle piscine e dell’area relax-sauna, anche qui estremamente carente, ad esempio di cio’ che riporto posso ricordare un cerotto che è rimasto presente ai bordi della piscina delle zone saune per 5 (cinque!!) giorni senza che nessuno lo rimuovesse, i bagnini per tutto il nostro soggiorno hanno sempre preferito la gestione della loro vita sociale chiacchierando con loro invece di fermare i numerosi bambini che con tuffi “a bomba” o maschere da sub davano fastidio a tutti.

Ribadisco ancora una volta: fantastiche strutture ma gestite con sufficienza o senza la dovuta competenza.

Unica perla in questo mare di cattiva gestione l’area massaggi e bellezza: tutto pulitissimo, personale competentissimo e gentilissimo. Massaggi efficaci e ben eseguiti (consiglio vivamente quelli Thai), vi sentirete davvero coccolati. Bravissimi davvero, il miglior personale per competenza trovato in Slovenia sino ad ora. Se invece volete un po’ di esercizio fisico avete solo l’imbarazzo della scelta nella fornitissima palestra TecnoGym con vista sulla Savinjia, se gli occupanti si ricordassero di pulire gli strumenti sarebbe davvero il massimo (questa volta il personale non c’entra ovviamente, a meno di non avere un miliziano a controllarvi 😉 ).

Se volete scegliere il Wellness Park Lasko come vostra prossima meta di vi consiglio di contattare la struttura direttamente informandovi quindi quanto prima sulle condizioni in cui versano gli aspetti da me sopra riportati e soprattutto un piccolo consiglio del tutto spassionato in questi casi: se qualcosa non vi garba o non è all’altezza di quanto pagate, anche se siete in Slovenia parlate con il responsabile della struttura. Non cercate sconti, non sarebbe corretto, ma se fate capire che qualcosa non va bene nessuno migliorerà mai ed avrete sempre un servizio di quel livello!

Sbagliando si impara, ricordatelo.

Veniamo alle pagelle di riassunto quindi:

Panorama: 7
Offerta turistica: 9
Servizi di contorno: 4
Albergo (4 stelle): 5
Rapporto qualità/prezzo: 7 (se non altro non costa moltissimo)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*