San Valentino in Slovenia tra Terme e Ristoranti

Spa Perla - Nova Gorica - Piscina interna

La Slovenia per San Valentino si trasforma spesso in una meta da prendere in seria considerazione.
L’ambiente ricco di verde, l’ampia scelta di luoghi isolati, la buona cucina e le famose terme (che spesso offrono pacchetti comprensivi di cena a lume di candela direttamente in piscina) permettono di sbizzarrirsi nella scelta di dove passare un San Valentino memorabile.

Iniziamo con l’individuare il luogo.

Vicino al confine ci sono posti splendidi come la “Cortina della Slovenia” ovvero Bled, con la sua famosa chiesa al centro di un bellissimo lago, oppure la zona di confine attorno a Nova Gorica dove tra una puntata e l’altra al Casinò Perla ed un bagno nella sua SPA potrete gustare una cena con tutti i lussi e l’atmosfera che compete alla sera degli innamorati al vicino ristorante Pikol di Rozna Dolina.

Se volete addentrarvi nell’entroterra sloveno allora la scelta non puo’ che ricadere su:

Le Terme (per San Valentino).
Di tutti gli stabilimenti provati in questi anni possiamo indicarne essenzialmente 3 divisi per fascia di prezzo:

Terme di Dobrna per un soggiorno immerso in un’atmosfera bellissima nel verde e nella quiete dove tra un buon compromesso prezzo/qualità potrete godere di un bagno termale tra le montagne e gustare degli ottimi cibi presso uno dei ristoranti locali o nella fantastica ed accogliente Enoteca al centro del complesso storico.

Terme di Zrece dove magari prenotando una delle mini-suite su 2 piani corredate di sauna privata in camera potrete dar sfogo a tutto il romanticismo magari passeggiando, tra un bagno termale e l’altro, tra le vicine mistiche rovine della storica abbazia di Žička Kartuzija.

Terme di Olimia, coccolati, massaggiati, provvisti di ogni possibilità culinaria che l’ottima zona vinicola circostante offre. Cosa dire di più se non massimo vizio con un occhio al portafoglio. Rapporto qualità/prezzo ottimo, ma ricordiamo che: la qualità in fondo un po’ si paga.

Offerte Capodanno in Slovenia 2010

Salve a tutti,

facciamo seguito ad altre mail arrivate negli ultimi giorni che mi chiedono consiglio su quale offerta reale scegliere per capodanno alle terme in Slovenia. Parlando di rapporto qualità/costo, queste sono le offerte relative a San Silvestro 2010 che ci sono pervenute dalle più conosciute stazioni termali (e non) slovene.

Nova Gorica

Non è una stazione termale ma è molto richiesta (ricordiamo l‘ottima SPA collegata all’albergo Perla).
Per il Capodanno 2010 al Casinò Perla di Nova Gorica avremo una serata “a biglietto” all’interno del casinò con brindisi, cena a buffet stile “Americano” e spettacoli vari (concerti e balli), in abbinata ovviamente potrete prenotare anche un soggiorno di qualche giorno presso la struttura alberghiera collegata.
Per maggiori informazioni sulla serata potete controllare qui e per la validità della struttura SPA rivedere la nostra recensione.

Terme Olimia

Ci confermano anche quest’anno il classico programma proposto per l’anno scorso all’Hotel Sothelia/Breza con serata danzante per San Silvestro e pacchetti da 3-5-7 giorni.
Il costo di questi pacchetti presso il Sothelia (trattamento mezza pensione in camera doppia+accesso alle piscine e saune+cena di San Silvestro) è rispettivamente di: 3 notti: € 473, 4 notti: € 525, 7 notti: € 662 (prezzi medi a persona)
Il costo di questi pacchetti presso il Breza (trattamento mezza pensione in camera doppia+accesso alle piscine e saune+cena di San Silvestro) è rispettivamente di: 3 notti: € 409, 4 notti: € 453, 7 notti: € 579 (prezzi medi a persona)
Per prenotazioni e dettagli vi invitiamo comunque a visitare il sito delle Terme.

Terme 3000

Anche qui ci confermano il classico programma proposto gli anni scorsi con le seguenti offerte valide però per un mini-pacchetto di 2 giorni (estensibile comunque attraverso la prenotazione online), costo a persona, in camera doppia con trattamento di mezza pensione e Cenone di Capodanno:  € 335 presso lHotel Ajda, €260 presso l’Hotel Thermal e € 205 presso il Bungalow del Villaggio Turistico.
Maggiori dettagli al solito presso il sito delle Terme 3000.

Terme di Lasko

Qui il centro termale quest’anno modifica l’offerta, dando la possibilità di scegliere 2 versioni del cenone, o presso l’albergo o presso il centro termale, un cambio di rotta rispetto alle occasioni precedenti.
In sostanza possiamo riassumere che i prezzi per un pacchetto di 3 o 5 notti presso l’Hotel Thermana varia da € 385 a € 575 (a persona, in camera doppia a mezza pensione cenone compreso) e da € 327 a € 488 per lo stesso trattamento presso l’Hotel Zdravilisce.
Ricordiamo a tutti il trattamento avuto presso queste strutture nelle occasioni precedenti (consiglio di rileggervi la nostra recensione)

Terme di Dobrna

Poco conosciute, carine ed in un certo qual modo intime. Purtroppo mai provate in periodo di Capodanno/Natale, riportiamo ad ogni modo anche la loro offerta che per un soggiorno di 2 notti a Capodanno parte da € 217 del Hotel Park ai € 255 dell’Hotel Vita.
Per le strutture rimandiamo alla lettura della nostra recensione e per i dettagli delle offerte al sito delle Terme di Dobrna.

Ricordiamo a tutti che queste sono le offerte che ci sono arrivate via mail direttamente dai centri termali, ovviamente non ci assumiamo alcuna responsabilità su eventuali difformità o modifiche che questi centri possono aver portato nella realtà. Il nostro consiglio è di recarsi presso le strutture SEMPRE la conferma di prenotazione STAMPATA e confermata qualche giorno prima della partenza.

Natale e Capodanno in Slovenia: consigli ed esperienze.

Capodanno a LaskoSalve a tutti, si avvicina anche quest’anno periodo delle feste e al solito riceviamo mail e richieste di informazioni sulle offerte termali per passare il Natale e Capodanno in Slovenia.

Negli anni passati possiamo annoverare quattro esperienze significative per vacanze di Natale e/o Capodanno passati in Slovenia, alcune presso stabilimenti termali, altri presso alberghi montani.

Se si sceglie la Slovenia come destinazione preparatevi perche’ spesso (quasi sempre) capita di passare Natale e Capodanno con la neve e freddo, in questo caso le Terme d’inverno saranno un’esperienza indimenticabile.

Noi l’abbiamo vissuta a Moravske Toplice presso l’hotel Ajda del complesso Terme 3000, il Thermana Hotel di Lasko ed infine l’Hotel Sothelia presso le Terme Olimia.

Qui sotto una breve scheda delle esperienze:

Hotel Ajida – Terme 3000 (4 stelle Sup)

L’hotel come già detto fa parte di un complesso di 3 hotel (uno a 5 stelle uno a 4Sup ed uno a 4 scarse).
Per il capodanno solitamente è possibile prenotare un pacchetto da 3-5-7 giorni comprensivo di Cenone si San Silvestro. Chiamare Cenone devo dire è riduttivo, si inizia con mega buffet di aragoste, pesce, salmone, carni ecc ecc (le cucine e le portate sono le stesse del vicino 5 stelle!!) dalle 19 di sera sino alle 4 (quattro!!!) del mattino con il gulash! Serata danzante ed intrattenimento a mezzanotte con spettacolo pirotecnico delle Terme 3000 in cui viene sparato nel cielo notturno l’impossibile.
A pranzo (dalle 11 sino alle 15) il brunch del giorno dopo, replica “in piccolo” di quanto proposto la sera prima.
Da notare che qui la cucina è ottima quindi l’esperienza sarà indimenticabile, purtroppo vista la zona pianeggiante sarà molto più facile provare grande freddo con brinate notturne più che romantiche nevicate. Per le strutture consiglio di rileggere la mia recensione dettagliata passata.

Hotel Thermana Lasko (4 stelle)

Se a capodanno non vi importa del solito pre-confezionato cenone obbligatorio di San Silvestro, ecco l’hotel che fa per voi.
E’ possibile prenotare con o senza il cenone, nel secondo caso (sempre se le cose nel frattempo non son cambiate) aspettatevi una magra cena che se debitamente contestata (come abbiamo fatto noi) vi garantirà un discreto sconto al momento del conto (in Slovenia, le contestazioni circostanziate, vengono SEMPRE riconosciute con una percentuale di sconto). Nel caso siate degli irrinunciabili del Cenone di San Silvestro aspettatevi di pagare MOLTO, per un menu fisso di una pochezza disarmante dettato dalla cucina Fusion, il personale un po’ maldestro arruolato per l’occasione renderà un po’ triste la cosa, il Cenone quindi di sicuro qui non vale la pena.
L’hotel anche qui mette a disposizione pacchetti da 3-5-7 giorni ma per il cenone, fidatevi, passate oltre, magari proprio 4 km più avanti nel Hotel del nuovo e rinnovato centro termale (primavera 2011) di Rimske Toplice. L’albergo ora esistente ha un ristorante fenomenale!!!
Qui a Lasko aspettatevi molto spesso la neve a Capodanno, nevica spesso.
Per le strutture e l’esperienza nel dettaglio consiglio di rileggere la mia recensione dettagliata passata.

Hotel Sothelia Olimia (4 Stelle Sup)

Si dice che la virtù stia nel mezzo, e posso dire che qui avrete un mix delle 2 precedenti esperienze, il Cenone di Capodanno non è obbligatorio ma anche se lo sottoscrivete avrete un giusto riconoscimento culinario (sia in quantità che qualità), il personale sarà espertissimo e gentilissimo e di certo non ve ne andrete con la fame (certo, non a livelli dell’hotel Ajda). La serata danzante non è elegante e classica come quella del’Ajda ma si avvicina a qualcosa di meno informale anche se il tono non scadrà mai nella sagra paesana. Il prezzo della serata di San Silvestro ad ogni modo non è eccessivamente gonfiato e quindi vale anche la pena.
Ultima nota per il clima, se vi è una perturbazione in arrivo, preparate le catene, qui la neve non mancherà di certo.
Per maggiori dettagli anche qui vedere la recensione.

Concludendo, passare il Capodanno o il Natale in Slovenia è piacevole, specie alle terme, dove potrete tranquillamente ritrovarvi a guardar la neve scendere mentre immersi nudi nell’acqua calda vi rilasserete tra i idromassaggi, saune e bagni turchi. Esperienza certamente da provare.